Come usare l’Iphone come navigatore

Gli Iphone sono telefoni incredibili di cui davvero poche persone possono fare a meno. Sì perché gli Iphone sono strumenti che non si limitano a permetterci di fare telefonate ma hanno molteplici funzioni. Queste, di anno in anno, sono sempre più avanzate tecnologicamente.

 

Non importa se si parla dell’ultimo modello in uscita sul mercato o di un iphone xs ricondizionato: possedere un iphone è di grido, è un tratto distintivo, è un segno di appartenza. L’iphone ci connette con il mondo e ci permette di fare un sacco di cose, anche di muoverci su percorsi che non conosciamo.

 

Sì perché, per muoversi con sicurezza sulla strada, non è necessario guidare l’ultimo modello di automobile con navigatore integrato: basta avere un iphone da trasformare in navigatore. Scopriamo come fare per usare l’iphone come navigatore.

 

Iphone e Google Maps

 

E’ possibile usare l’iphone come navigatore grazie all’app Google Maps, che mostra le indicazioni stradali e usa in tempo reale le informazioni sul traffico per aiutare chi guida a trovare il percorso migliore verso la destinazione prescelta.

 

La navigazione vocale aggiorna l’utente al volante sulle condizioni del traffico indicando i punti di svolta, le migliori corsie ed eventuali percorsi alternativi.

 

E’ necessario attivare il GPS sull’iPhone per consentire a Google Maps di accedere alla propria posizione e agli altoparlanti. Si apre quindi l’app, si cerca un luogo e si seleziona l’opzione di percoso tra bici, piedi, auto, bus.

 

Per avviare il navigatore si tocca la voce Inizia. L’iphone cercherà di ottenere un segnale GPS. Per visualizzare la mappa si toccherà quindi la bussola.

 

 

Funzioni disponibili durante la navigazione

 

Usare l’iphone come navigatore non significa che il telefono in quel momento può fare solo quello. Possiamo infatti ascoltare musica con Apple Music e Spotify, cercare servizi o punti di ristoro lungo il percorso, visualizzare le indicazioni stradali, usare normalmente il telefono regolando il volume con il Bluetooth.

 

Si può inoltre disattivare o attivare l’audio dell’iphone o ricevere avvisi vocali.

 

 

Risolvere eventuali problemi

 

Nel caso della comparsa di eventuali problemi dati dall’utilizzo dell’iphone come navigatore stradale o dalla compatibilità con Google Maps, si può provare a risolvere questi ascoltando le indicazioni stradali direttamente dal telefono invece che tramite Bluetooth.

I dispositivi Bluetooth spesso riscontrano difficoltà di connessione non riuscendo a fare il proprio dovere agganciandosi correttamente al segnale. Se non si riescono ad ascoltare le istruzioni di Google Maps dagli altoparlanti Bluetooth, si può riprodurre l’audio tramite gli altoparlanti del telefono.

 

Per fare questo bisogna indicare la scelta di altoparlanti differenti nelle impostazioni di Google Maps. Sull’iPhone quindi bisogna disattivare il Bluetooth. Si aprirà poi l’app Google Maps  e nelle impostazioni di navigazione si dovrà disattivare la riproduzione voce con Bluetooth.