Serranda automatiche: perché sono le preferite da tutti

L’automazione delle serrande a Roma o davvero molto pratica perché offre una moltitudine di vantaggi. Ecco tutti in una volta raccolti i benefici nell’avere una serranda automatica che si alza e si abbassa grazie all’elettricità.

Nessuna perdita di tempo: alzare e abbassare in velocità

Aprire e chiudere la serranda del negozio può sembrare un’operazione facile e veloce, ma chi lo deve fare tuti i gironi sa che non è affatto così. Alzare e abbassare le serrande al mattino, a mezzogiorno e la sera richiede il suo tempo. A lungo andare, questo tempo diventa decisivo. Per poter snellire le operazioni di apertura e chiusura c’è solo la serranda automatica. Solo le serrande a Roma automatiche ed elettriche sono ideali per velocizzare le operazioni mattutine di apertura oppure quelle serali di chiusura.

Nessuna fatica: il motore fa tutto il lavoro

Grazie a una serranda elettrica non si fa alcun tipo di fatica, prima per alzare una serranda manuale era necessario piegarsi e poi tirarla su di peso fino in cima. Chi aveva problemi alla schiena, poteva addirittura peggiorare facendo questo tipo di movimento. Le operazioni di apertura e chiusura non saranno mai più così faticose, perché il piccolo motore all’interno del cassonetto dell’avvolgibile fa tutto il lavoro. Le serrande a Roma automatiche sono per tale motivo le preferite.

Automatizzare in un secondo momento: anche su una serranda preesistente

Molti pensano che per avere una serranda automatica al posto di quella manuale sia necessario acquistarne una nuova. Non è affatto così perché l’automazione si può fare anche a una serranda già esistente. In ogni situazione, ci possono essere dei benefici maggiori grazie all’automazione. Spesso il lavoro dell’automatizzazione può esser fatto in un secondo momento, rendendo più pratica una vecchia serranda manuale. Il piccolo motore che fa tutto il lavoro alzare a abbassare è sistemato all’interno del cassonetto dove la serranda si avvolge, così da non creare un ulteriore ingombro. Il motore è nascosto e non si vede da fuori così da non rovinare l’estetica, né dentro che fuori dal negozio.