Perché non conviene avere un veicolo poco utilizzato

In moltissime famiglie italiane capita che ci siano più veicoli: una o due macchine e anche delle moto. Quando i veicoli sono tutti utilizzati, allora non c’è problema, ma se uno o più veicoli sono poco usati allora il discorso cambia. Infatti, ci sono dei costi che rendono inutile avere più più veicoli quando questi non sono sfruttati al massimo. Vediamo di capire quali sono i costi che rendono poco utile avere più veicoli poco usati in famiglia.

L’assicurazione e il bollo

Uno dei costi che più incide sull’economia familiare quando si tratta di veicoli è sicuramente l’assicurazione e il bollo. Sono entrambi costi obbligatori da sostenere per poter utilizzare il veicolo e quindi non c’è scampo.

Annualmente tocca pagare un’assicurazione che può aumentare in caso di incidenti e anche il cosiddetto bollo.  Si parla anche di € 300 l’anno un veicolo poco usato.

La revisione

Un altro costo periodico che bisogna contare quando si ha un veicolo è quello relativo alla revisione dal meccanico. Per poter circolare è necessario avere vedi un veicolo revisionato da un esperto meccanico.

Capita spesso, soprattutto i veicoli più datati, che quando si va dal meccanico per la revisione periodica siamo necessari alcuni lavori per poter superare questo test. Le spese aumentano con l’aumentare dell’obsolescenza del veicolo, il quale diventa sempre più peso che una risorsa.

Il carburante

Una spesa da tenere presente è quella relativa al carburante. Anche se il veicolo è poco usato, è necessario fare il pieno di tanto in tanto.

I veicoli più vecchi e superati consumano molto carburante e costringono a spendere davvero molto, visti i prezzi della benzina in quest’ultimo periodo. Spesso i veicoli meno usati in famiglia sono quelli che funzionano cura benzina, la quale quasi tocca i due euro al litro.

Che cosa fare

Il consiglio migliore quando in famiglia c’è un veicolo poco usato durante l’anno, come la moto, è rivenderlo presso i centri autorizzati ottenendo così un guadagno non indifferente che aiuta a stare più tranquilli alla fine del mese.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.compromotomilano.it