Come risparmiare sulle utenze domestiche: i consigli migliori in assoluto da mettere in pratica ora

Se non ne potete davvero più di bollette di luce, gas e acqua così care, provate a seguire subito i seguenti consigli che sono perfetti per iniziare a vedere una sensibile riduzione. Il vostro conto in banca vi ringrazierà se iniziate subito a mettere in atto comportamenti virtuosi e intelligenti,  come quelli descritti di seguito.

La doccia al posto del bagno: usare meno acqua calda

Per poter ridurre il costo della bolletta del gas e anche dell’acqua, è sempre meglio preferire la doccia rispetto al bagno nella vasca. Il motivo è legato al fatto che si utilizzano molti litri di acqua calda in meno se si preferisce la doccia. Se si opta più spesso per la doccia, si riducono sia i costi del gas che dell’acqua. Chi ha ancora un vecchio bagno con la vasca da bagno incassata, basta che faccia richiesta per un pronto intervento idraulico Monza Brianza che installa nel giro di una giornata di lavoro un nuovo, bellissimi e pratico box doccia sfruttando gli stessi attacchi e scarichi della vasca al fine di minimizzare i lavori da fare. Grazie a un intervento idraulico Monza Brianza si riesce ad avere un bagno più pratico, soprattutto per chi ha difficoltà a piegare le gambe come le persone più anziane che non riescono a usare una vasca da bagno classica.

Gli elettrodomestici potenti: solo con classe energetica alta

Soprattutto per gli elettrodomestici più potenti come lavatrice, forno, lavastoviglie etc. dovete sempre scegliere quelli con la migliore classe energetica. Significa che dovete prediligere elettrodomestici che abbiano classe energetica A o superiore, come A+ o A++. Grazie a una scelta di questo tipo, avete la certezza consumare minori quantità di energia elettrica e anche di acqua. Gli elettrodomestici con queste caratteristiche hanno dei programmi di lavaggio che assicurano un utilizzo minore di acqua e elettricità. In tale maniera, vedrete le vostre bollette calare e diventare più leggere rispetto a prima, potendo finalmente tenere sotto controllo i costi delle utenze domiciliari.